SICUREZZA E INTEGRITA' DELLE

INFORMAZIONI

TRATTATE ELETTRONICAMENTE











Martedì 16 novembre 1993

Galleria Manno




PRESENTAZIONE


Le forme con cui il crimine informatico si manifesta, nella stragrande maggioranza dei casi, come pure gli strumenti utilizzati per perpetrarlo, sono entrambi della stessa natura dell'obiettivo che intendono colpire e quindi largamente basati su tecnologie elettroniche avanzate e su sofisticate metodologie di analisi delle informazioni e di realizzazione dei programmi.

Il problema della sua ricerca, neutralizzazione o prevenzione e del ripristino dei danni economici da esso prodotti (perdita di informazioni vitali, di tempo e di immagine verso l'esterno,... ) hanno quindi tanto una squisita natura tecnica quanto risvolti di particolare rilevanza dal punto di vista strategico ed organizzativo. Nella progettazione o revisione di un sistema informatico e informativo a livello aziendale il problema della sicurezza e dell'integrità delle informazioni è ancora ben lontano dall'essere considerato un elemento rilevante e comunemente accettato.

Questa mezza giornata si rivolge a coloro che ancora hanno delle forti reticenze o semplici dubbi sulla necessità di dotare la propria azienda, o più semplicemente il proprio elaboratore, di un sistema adeguato per la gestione della sicurezza e dell'integrità delle proprie informazioni e della propria struttura informatica.

RELATORI


Marco Molteni, 34 anni; ha conseguito la patente magistrale e la maturità scientifica studiando in seguito biologia per poi dedicarsi professionalmente, fin dal 1984, all'informatica ed alle implicazioni pratiche della sua introduzione e diffusione in azienda.

Attualmente lavora presso la Banca del Gottardo di Lugano dove si occupa, in particolare, della sperimentazione e dell'introduzione delle nuove tecnologie dopo essere stato, per oltre tre anni, responsabile tecnico del settore Office Automation della banca stessa.






RELATORI


Danilo Della Pietra, consegue la maturità scientifica al liceo di Locarno nel 1977, quindi ottiene il diploma di matematico e l'attestato di informatica presso il Politecnico Federale di Zurigo nell'anno 1982.

Entrato in BSI - Banca della Svizzera Italiana svolge il ruolo di revisore informatico presso l'ispettorato; dal 1986 è responsabile del gruppo revisione-informatica sempre alla BSI.

PROGRAMMA


8.30 Registrazione

8.45 Introduzione alla sicurezza e Marco Molteni

all'integrità delle informazioni:

perché é necessario definire e attuare

una politica aziendale in questo ambito

come procedere organizzativamente e

tecnicamente alla sua realizzazione

aspetti fisici e logici legati alla sicurezza ed integrità

come procedere progettualmente a livello

mainframe ed a livello LAN/PC.

10.15 Pausa caffé

10.30 Studio di un caso Danilo Della Pietra

La sicurezza informatica in BSI

Esempi di soluzioni concrete per problemi di sicurezza

attinenti alle diverse componenti dell'ambiente informatico

(telecomunicazioni, sistema, sviluppo sw, microinformatica)

12.00 Conclusione









LUOGO E DATA


Luogo: GALLERIA, sala Primavera, Manno

Data: Martedì, 16 novembre 1993

Ora: dalle 8.30 alle 12.00 circa


QUOTE DI PARTECIPAZIONE


Soci ATED Frs. 30.-

NON Soci Frs. 50.-


La quota comprende:

partecipazione alla giornata

documentazione

bevande durante la pausa




ISCRIZIONI


Per l'iscrizione utilizzate la cartolina allegata ritornandola

entro il 12 novembre alla

Segreteria A.T.E.D.

Casella Postale 949

6830 Chiasso